Per poter essere visibile su internet, un sito web deve avere delle caratteristiche particolari. Nello specifico, se si vuole raggiungere le prime posizioni sul motore di ricerca c’è una cosa di cui non si può fare a meno: la SEO.

Cos’è la SEO?

La SEO può essere intesa come un insieme di attività che hanno come scopo finale quello di aumentare la visibilità di un sito web e di farlo comparire tra i primi risultati di un motore di ricerca.

I risultati di un motore di ricerca si dividono in due categorie principali:

  • Risultati a pagamento
  • Risultati organici

Grazie alla realizzazione di campagne PPC (Pay Per Click) è possibile comparire tra i primi risultati a pagamento di Google per le parole chiave che si vuole andare a prendere in considerazione per la propria attività.

Naturalmente, si rimane tra i primi risultati finché si paga e questo costo viene calcolato in base alla competitività della parola. Si paga infatti tot € per ogni singolo click che viene fatto dall’utente. Inoltre, i risultati a pagamento hanno la dicitura di “annuncio”. Nel 2020 Google ha deciso di migliorare la concorrenza tra gli annunci sulla SERP. Se prima l’annuncio collegato ad una campagna era di un colore diverso, oggi abbiamo una semplice dicitura scritta in nero, che ci segnala l’annuncio sponsorizzato.

Tutto questo preambolo perché?

Beh, la SEO, e quindi anche il SEO Copywriter, lavora con i risultati organici, ovvero tutti quei risultati non a pagamento ed è un’attività che richiede molta esperienza e conoscenza dei meccanismi dei motori di ricerca.

Generalmente, quando si deve ottimizzare un sito web, si dovrebbe sempre prendere in considerazione la SEO perchè in questo modo si può garantire al proprio business un posizionamento duraturo – nella maggior parte dei casi – sui risultati del motore di ricerca, che porti frutti concreti al proprio business senza spendere migliaia di euro in campagne PPC.

L’attività principale che un SEO Copywriter può fare per il tuo sito web è quella di ottimizzare il tuo sito secondo le principali regole della SEO On Page.

Cos’è la SEO On Page?

Per SEO On Page si intendono tutte quelle attività di ottimizzazione di un sito web che possono essere implementate direttamente all’interno del sito per migliorarne il ranking sul motore di ricerca.

Non è da confondersi con la SEO Off Page che invece si concentra sull’aumento dell’autorità di un sito web, generalmente attraverso campagne di link building (ovvero l’ottenimento di link da siti autorevoli che indirizzano verso il nostro sito web).

Il SEO Copywriter è uno specialista nella SEO On Page e può aiutarti ad impostare una struttura solida e duratura sul tuo sito web.

Adesso però, andiamo insieme a scoprire nello specifico come funziona un’attività di ottimizzazione SEO On Page da parte di un SEO Copywriter e quali sono gli elementi che analizza nello specifico.

Ottimizzazione Tag Title

Un tag title è un elemento HTML che specifica il titolo di una pagina web.

I tag title vengono visualizzati nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) come headline cliccabile per un determinato risultato e sono molto importanti per l’usabilità, SEO e condivisione sui social.

La caratteristica principale del tag title di una pagina web è che deve essere una descrizione accurata e concisa del contenuto di una pagina.

Ottimizzazione Meta Description

La meta description è anch’essa un elemento HTML e si trova al di sotto del tag title.

Di solito consiste in una o due frasi accattivanti che servono a rendere questo box un invito all’azione molto importante che può aumentare il CTR (percentuale di click su di un risultato) e migliorare la User Experience (UX) del sito web.

Ottimizzazione Titoli della pagina

Dal punto di vista della SEO, dopo il tag title e la meta description, i titoli H1, fino ad arrivare all’H6, sono probabilmente gli elementi più importanti dell’intero contenuto di una pagina web.

Il loro scopo è quello di aiutare gli utenti a comprendere a colpo d’occhio il contenuto di una pagina e a facilitargli la scansione della pagina web.

Ottimizzazione URL Pagina

Gli URL SEO Friendly sono degli URL che sono ottimizzati per la SEO.

Normalmente, per URL SEO Friendly si intende un URL breve e che contiene la parola chiave scelta. Allo stesso tempo, l’URL deve rispecchiare a pieno il contenuto della pagina.

Ottimizzazione Immagini Motore di Ricerca

Anche le immagini sono molto importanti nella creazione di un contenuto online e anche loro vanno ottimizzate.

Le ottimizzazioni delle immagini sono sia a livello di dimensioni e peso sia a livello di tag alt, ovvero il titolo che deve essere assegnato ad ogni immagine.

Ottimizzazione Tag e Categorie

Categorie e tag sono i due modi principali per raggruppare i contenuti su un sito WordPress. Anche questi due elementi sono molto importanti per una corretta ottimizzazione SEO di un sito web.

Anche questa guida è giunta al termine, abbiamo visto in che modo un SEO Copywriter può aiutare a migliorare il posizionamento del tuo sito web attraverso la SEO On Page.

Se pensi di aver bisogno di un SEO Copywriter, non esitare a contattarmi ed ottimizzeremo insieme i fantastici contenuti del tuo sito web.

 

Il SEO Copywriter può aiutare a migliorare il posizionamento del tuo sito web attraverso la SEO On Page.

Angelo Casarcia

Ciao Sono Angelo, sono qui per aiutarti a realizzare il tuo progetto o per risolvere un problema. Da 10 anni mi occupo di SEO WordPress, aiuto le aziende o singoli professionisti ad aumentare le visite del proprio sito web per raggiungere il loro obiettivo.

Leggi Altri Articoli

I miei canali Social:
TwitterFacebookLinkedIn