L’algoritmo di Instagram è stato introdotto per aiutare a far emergere il contenuto migliore e più pertinente per ogni utente ogni volta che controlla il proprio feed. Fino ad ora, però, il funzionamento interno del feed è stato tenuto nascosto. Recentemente Instagram però ha condiviso i fattori di ranking per il feed.

In questo post, analizzeremo il feed di Instagram per te e analizzeremo i fattori che influenzano il posizionamento dei tuoi contenuti.

Come funziona l’algoritmo di Instagram?

Instagram ha rivelato che ci sono tre fattori principali di ranking che determinano ciò che vedi nel tuo feed di Instagram:

  • Interesse
  • Tempestività
  • Relazioni

Andiamo a discutere ogni fattore nel dettaglio!

I 3 fattori di ranking dei feed di Instagram più importanti

1. Interesse: quanto Instagram può prevedere il tuo interesse in un post

I contenuti pertinenti ai tuoi interessi saranno più in alto nel tuo feed. Ma come fa Instagram a conosce i tuoi interessi? Un modo potrebbe essere quello di guardare i generi del contenuto (ad esempio viaggi, cibo, moda, sport, ecc.) con cui hai interagito in passato.

Con il livello di tecnologie di riconoscimento fotografico disponibili ora, potrebbe essere possibile per l’algoritmo classificare i post in generi semplici come viaggi, cibo, moda e altro ancora e, possibilmente, anche in generi più sofisticati. L’algoritmo potrebbe anche esaminare gli hashtag utilizzati.

2. Tempestività: quanto sono recenti i post

Il prossimo ingrediente chiave nell’algoritmo di Instagram è la tempestività.

Instagram vuole mostrarti post recenti e, di conseguenza, più pertinenti. Qualcosa della scorsa settimana potrebbe non interessarti di più di qualcosa di un’ora fa, quindi Instagram probabilmente ti mostrerà post più recenti piuttosto che post di pochi giorni o settimane fa, anche se il post più vecchio ha ricevuto molto più engagement. Ciò implica di conseguenza che i post recenti probabilmente si posizioneranno più in alto nel tuo feed.

3. Relazioni: gli account con cui interagisci regolarmente

Proprio come Facebook, Instagram non vuole che ti perda post importanti dei tuoi amici e familiari. Ciò implica che il contenuto dei tuoi “migliori amici” probabilmente si posizionerà più in alto nel tuo feed.

L’algoritmo di Instagram studia le tue interazioni passate per determinare i tuoi “migliori amici”. Come però Instagram può determinare le persone a cui tieni? Secondo vari parametri tra cui:

  • Persone di cui ti piace il contenuto (possibilmente includendo storie e video dal vivo)
  • Le persone a cui scrivete messaggi
  • Le persone che cercate più spesso
  • Le persone che conoscete nella vita reale

Anche se questi potrebbero non essere i criteri esatti utilizzati nell’algoritmo di Instagram, ci danno un indizio sul fatto che Instagram consideri probabilmente gli account con cui spesso interagisci come “persone a cui tieni”. E ha confermato che il contenuto di questi account sarà più alto nel tuo feed.

Le ricerche di profilo sono anche un segnale che Instagram guarda quando posiziona i post nel tuo feed. Quando cerchi (regolarmente) determinati profili, è probabile che tu sia interessato ai post dell’account e che probabilmente li vorrai vedere sul tuo feed.

Instagram potrebbe quindi classificare i loro post più in alto sul tuo feed in modo da non dover cercare i loro profili ogni volta per vedere i post, migliorando la tua esperienza utente su Instagram.

Altri fattori di ranking dell’algoritmo di Instagram

Come funziona l'algoritmo di Instagram - feed di Instagram

Ci sono altri fattori che influiscono sul ranking dei contenuti nel tuo feed:

  • Frequenza: la frequenza con cui utilizzi Instagram e il login determinano la quantità di contenuti nel tuo feed. Ad esempio, se accedi ogni ora, non c’è molto contenuto che deve essere ordinato. Quindi sembrerà piuttosto cronologico e vedrai praticamente tutto. Ma se accedi solo una volta alla settimana, ci sono molti contenuti che sono stati caricati da tutti quelli che segui, il che significa che il contenuto otterrà un determinato posizionamento e ordinamento per mettere il contenuto più pertinente nella parte superiore del tuo feed.
  • Follow: Ovviamente, se segui più account, significa che c’è molto più contenuto nel tuo feed. Più contenuti ci sono, più sarà ordinato e classificato.
  • Uso: questo si lega a entrambi i punti sopra. Se utilizzi Instagram per tante ore al giorno, l’algoritmo approfondirà ulteriormente le fonti dei contenuti per offrirti nuovi post nella parte superiore del tuo feed. Se, tuttavia, accedi solo per 10 minuti al giorno, vedrai solo i punti salienti che Instagram ritiene più pertinenti per te.

Abbiamo appena finito di vedere come funziona l’algoritmo di Instagram e abbiamo analizzato i tre fattori principali che determinano ciò che vedi nel tuo feed di Instagram.
Come Esperto SEO WordPress mi occupo anche di attività su Instagram per aumentare l’engagement degli utenti. Se hai bisogno di aiuto nella creazione di un account Instagram per la tua azienda o vuoi una mano nella strutturazione di un schedule per la programmazione dei tuoi post in modo tale da poter creare più engagement con i tuoi followers, non esitare a contattarmi!

Hai bisogno di aiuto con Instagram?

Francesco Emanuele

Ciao, sono Francesco, sono un esperto di comunicazione Web. Ho un master in SEO & Inbound Marketing, mi occupo maggiormente di Web Copywriting.

Leggi Altri Articoli